Menu

 

 

ManidiPace realizza micro progetti sul confine turco siriano a sostegno delle famiglie siriane che fuggono dalla guerra.

ManidiPace sostiene

le famiglie che si trovano nella città di Reyhanli, un comune nell’estremo sud della Turchia della provincia di Hatay a 5 km dal confine con la Siria e vicino al trafficato posto di frontiera terrestre: il Bab al – Hawa Border Crossing.

La città di Reyhanli rappresenta oggi un rifugio per i numerosi profughi provenienti dalla Siria, terra flagellata dalla guerra.

Alcuni di loro hanno già iniziato a costruirsi una nuova vita, molti stanno aprendo piccoli negozi, spesso repliche di quello che facevano in Siria.

La popolazione locale di

circa 62.000 sarà presto in inferiorità numerica rispetto al numero di profughi siriani in costante aumento.

Molte famiglie vivono in situazioni di estrema povertà, in abitazioni fatiscenti senza acqua corrente né elettricità. I nostri aiuti sono rivolti proprio ai nuclei familiari più bisognosi.

Progetto “Pacchi alimentari”

Il progetto prevede una distribuzione di pacchi alimentari per le famiglie che vivono in condizioni di estreme povertà.

Il contenuto del pacc

o garantisce alle famiglie la fornitura di beni di prima necessità che viene consegnata personalmente durante le nostre missioni umanitarie.

Questo ci permette di conoscere e parlare direttamente con le famiglie e capire quali sono le problematiche e i loro bisogni primari.

Progetto “Sacchi per scaldare il cuore”

Il progetto prevede una distribuzione di sacchi di carbone per far fronte alla stagione invernale nel campo di Kafrshkhaya, nella periferia di Reyhanli.

Il campo è composto d

a circa 15 famiglie che vivono nelle tende.

L’obiettivo è di fornire il carbone per coprire tutti i mesi invernali alle 15 famiglie.

Il costo complessivo per sostenere una famiglia donando 15 sacchi di carbone e 10 sacchi di legna da ardere è di 85€ al mese.

 

Siamo un gruppo di Amici che credono nella Solidarietà, nella Pace e nell’Uguaglianza dei Popoli. In collaborazione con l’Associazione MAMBeyond borders sosteniamo microprogetti di aiuto ai profughi siriani e a famiglie in difficoltà del nostro territorio. Per sostenere i nostri progetti organizziamo eventi, cene, mostre solidali e interventi di sensibilizzazione in scuole del territorio di ogni ordine e grado.

Manidipace siamo noi: Salvatore, Jaja, Fulvia, Bruna, Andrea, Tina e Nadia

 Per saperne di più non esitate a contattarci al nostro indirizzo mail o direttamente sulla pagina FB. 

manidipace@mambeyondborders.org

https://www.facebook.com/groups/1924218424486226/

  TOP